Visualizzazione post con etichetta Tomislav Ivčić. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Tomislav Ivčić. Mostra tutti i post

martedì 15 febbraio 2011

Neka neka nek se zna - Tomislav Ivčić

Neka neka nek se zna (che si sappia) era cantata da Tomislav Ivčić degli anni '70. Visualizza il video su Youtube.


-------------------------


Zašto me lažeš zašto me mučiš
Perché mi menti perché mi torturi
Ideš u kino a kažeš da učiš
vai al cinema ma dici che studi
Zašto me mučiš zašto me lažeš
Perché mi torturi perché mi menti
Opet te nema iako kažeš
di nuovo non ci sei anche se lo dici

Ne mogu ti nikad reći sve što hoću
Non posso mai dirti tutto ciò che voglio
Ne viđam te često pa te sanjam noću
non ti vedo spesso ma ti sogno la notte

Neka neka nek se zna
Che si sappia
Volio sam samo ja
amavo solo io
A ti si se poigrala
invece tu stavi giocando
Za tebe je ljubav šala
per te l'amore è uno scherzo
Neka neka nek se zna
Che si sappia
A ti si se poigrala
invece tu stavi giocando
Za tebe je ljubav šala
per te l'amore è uno scherzo
Neka neka nek se zna
Che si sappia

Čekam te pred školom želim da te pratim
Ti aspetto davanti alla scuola desidero accompagnarti
Al' uvijek tako sam se kući vratim
ma sempre così da solo ritorno a casa
S nekim uvijek pričaš kad ti želim prići
Parli sempre con qualcuno quando desidero avvicinarmi a te
Do tvoga srca nikad neću stići
non riuscirò mai ad arrivare fino al tuo cuore

Ne mogu ti nikad reći sve što hoću
Non posso mai dirti tutto ciò che voglio
Ne viđam te često pa te sanjam noću
non ti vedo spesso ma ti sogno la notte

Neka neka nek se zna
Che si sappia
Volio sam samo ja
amavo solo io
A ti si se poigrala
invece tu stavi giocando
Za tebe je ljubav šala
per te l'amore è uno scherzo
Neka neka nek se zna
Che si sappia
A ti si se poigrala
invece tu stavi giocando
Za tebe je ljubav šala
per te l'amore è uno scherzo
Neka neka nek se zna
Che si sappia


VOCABOLI
čekati - aspettare
često - spesso
ići - andare
ja - io
kazati - dire
kino - cinema
kuća - casa
lagati - mentire
ljubav - amore
mučiti - torturare
nikad(a) - mai
noć - notte
pratiti - accompagnare
pričati - parlare
reći - dire
samo - solo
sanjati - sognare
srce - cuore
stići - arrivare
sve - tutto
šala - scherzo
škola - scuola
ti - tu
učiti - studiare
uvijek - sempre
vidjeti - vedere
voljeti - amare
vratiti se - tornare
zašto - perché
znati - sapere
željeti - desiderare

venerdì 26 febbraio 2010

Večeras je naša fešta

Večeras je naša fešta (stasera è la nostra festa) è stata scritta dal defunto cantautore Tomislav Ivčić. Visualizza il video su Youtube.

----------


Svako misto svoju feštu ima
Ogni luogo ha la sua festa
svako misto ima svoj dan
ogni luogo ha il suo giorno
a fešta draga je svima
e la festa è cara a tutti
jer tu se piva po cijeli dan.
perché qui si canta per tutto il giorno.

A mi volimo feštu
Noi amiamo la festa
i ribu kod staroga Duje
e il pesce dal vecchio Doimo (Sv. Duje è il patrono di Spalato)
večeras je naša fešta
stasera è la nostra festa
nek se daleko čuje
che si senta lontano.

Večeras je naša fešta
Stasera è la nostra festa
večeras se vino pije
stasera si beve vino
nek se igra, nek se piva
che si giochi (suoni), che si canti
jer ko ne piva Dalmatinac nije.
perché chi non canta non è Dalmata.

VOCABOLI:
čuti - sentire
daleko - lontano
dalmatinac - dalmata
dan - giorno
drag - caro
imati - avere
misto (in croato mjesto) - luogo
naš - nostro
piti - bere
pivati (in croato pjevati) - cantare
riba - pesce
star - vecchio
svaki - ogni
svi - tutti
večeras - stasera
voliti - amare