Visualizzazione post con etichetta Plavi Orkestar. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Plavi Orkestar. Mostra tutti i post

giovedì 20 ottobre 2011

Sava tiho teče - Plavi Orkestar

Sava tiho teče (Il fiume Sava scorre silenziosalmente) è una hit dei Plavi Orkestar, gruppo fondato a Sarajevo nel 1983. Visualizza il video su Youtube.

-------------------------



Pokraj Save breze male
Accanto al fiume Sava le piccole betulle
tvoje oči vesele
i tuoi occhi allegri
ove noći čudno sjaje
stanotte brillano in modo strano
mene više ne vole.
non mi amano più.

Nije meni što te moram
Non mi importa che ti devo
što te moram gubiti
che ti devo perdere
već je meni da l' ćeš moći
ma piuttosto m'importa se riuscirai
poslije mene ljubiti.
a baciare dopo me?

Sava tiho teče
La Sava scorre silenziosamente
zadnje nam je veče
è l'ultima sera per noi
draga ostala si sama.
cara sei rimasta sola.

Sava tiho teče
La Sava scorre silenziosamente
zadnje nam je veče
è l'ultima sera per noi
draga postala si dama.
cara sei diventata una dama.

Slomile se naše grane
I nostri rami si sono spezzati
više nemam prava ja
io non ho più diritto
na te tvoje oči male
su questi tuoi piccoli occhi
nisi moja curica.
non sei la mia ragazzina.

Nije meni što ja neću
Non mi importa se non
više tebe vidjeti
ti vedrò più
već je meni neće mi se
ma piuttosto non mi
nove oči svidjeti.
piaceranno nuovi occhi

Sava tiho teče...


VOCABOLI
breza - betulla
curica - ragazzina
čudno - strano
dama - dama
draga - cara
grana - ramo
gubiti - perdere
ljubiti - baciare
mala - piccola
moći - potere
moj - mio
morati - dovere
noć - notte
nov - nuovo
oči - occhi
ostati - rimanere
pokraj - accanto
poslije - dopo
postati - diventare
pravo - diritto
sama - sola
Sava - affluente del Danubbio
sjati - splendere
slomiti se - spezzarsi
svidjeti se - piacere
teći - scorrere
tiho - silenziosamente
tvoj - tuo
veče - sera
veseo - allegro, felice
vidjeti - vedere
voljeti - amare
zadnji - ultimo

martedì 21 settembre 2010

Bolje biti pijan nego star

Bolje biti pijan nego star (meglio essere ubriachi che vecchi) è una canzone del 1985 della band Plavi Orkestar. Visualizza il video su Youtube.

---------



Kad pomislim na te
Quando ripenso a te
stara ljubavi
vecchio amore
žao mi je što smo bili
mi dispiace che siamo stati
samo dobri drugovi
solo buoni amici

A život leti, leti
Ma la vita vola, vola
mladost kraća je
la giovinezza è breve
sve će jednom da se vrati
tutto tornerà in una volta
samo ona ostaje
solo lei rimane

Bolje biti pijan nego star
Meglio essere ubriachi piuttosto che vecchi
bolje biti pijan nego star
meglio essere ubriachi piuttosto che vecchi
vino ne zna da smo nekad
il vino non sa che un tempo fummo
bili sretni par
una coppia felice
bolje biti pijan nego star
meglio essere ubriachi piuttosto che vecchi

A kada dođe zima
Ma quando viene l'inverno
i prve pahulje
e i primi fiocchi di neve
cekaću te, moja Buco
ti aspetterò, mia "Buco"
kraj prve gimnazije
vicino al primo liceo

A nečes, nečes doći
Ma non verrai
znam te dobro, znam
ti conosco bene, lo so
možda je i tako bolje
forse è anche meglio così
navik'o sam biti sam
mi sono abituato a stare da solo


VOCABOLI:
bolje - meglio
čekati - aspettare
dobri - buoni
drug - compagno
kad - quando
gimnazija - liceo
letjeti - volare
mladost - giovinezza
možda - forse
naviknuti se - abituarsi
nego - piuttosto che
ona - lei
ostati - rimanere
pahulja - fiocco di neve
par - coppia
pijan - ubriaco
pomisliti - pensare, immaginare
samo - solo
sretni - felici
star - vecchio
sve - tutto
vratiti se - ritornare
zima - inverno
znati - sapere
život - vita

domenica 21 marzo 2010

Azra

Azra (nome femminile) è una canzone dell'ultimo album (1999) dei Plavi Orkestar. Il gruppo nacque a Sarajevo nel 1983 ed ebbe un enorme successo in tutto il territorio dell'ex Jugoslavia. Visualizza il video su Youtube.

----------



Hej, znaš li da je pao snijeg,
Hei, sai che è caduta la neve,
znaš li da su ulice
sai che le strade sono state
prekrile pahuljice,
coperte dai fiocchi di neve,
a ja, volio bih da si tu,
e io, vorrei che fossi qui,
da se samo pojaviš,
che solo appai,
bar za novu godinu.
almeno per capodanno.
Mala čini mi se da,
Piccola mi sembra che
hiljadu me godina,
mille anni
nisi nazvala.
non mi hai chiamato.

Azra, ponoć kuca,
Azra, mezzanotte bussa
za tobom mi srce puca,
per te il cuore mi batte,
jer znam, da ću večeras biti sam,
perché so, che stasera sarò solo,
uzalud se trudim.
inutilmente mi impegno.

Azra, ponoć kuca,
Azra, mezzanotte bussa
za tobom mi srce puca,
per te il cuore mi batte,
jer znam, da evo sviće novi dan
perché so, che ecco splende il nuovo giorno
i da bez tebe se budim.
e senza di te mi sveglio.


VOCABOLI:
bar - almeno
bez - senza
buditi se - svegliarsi
činiti se - sembrare, parere
dan - giorno
godina - anno
hiljada - mille
jer - perché
kucati -  bussare
mala - piccola
nazvati - chiamare, telefonare
nova godina - anno nuovo, capodanno
pahuljica - fiocco di neve
pasti - cadere
pojaviti se - apparire
ponoć - mezzanotte
prekriti - coprire, ricoprire
pucati - sparare, tirare
sam - solo
snijeg - neve
srce - cuore
svijetliti - splendere
truditi se - impegnarsi, adoperarsi
ulica - via, strada
uzalud - invano, inutilmente
večeras - stasera
znati - sapere

sabato 13 marzo 2010

Ako su to samo bile laži

Ako su to samo bile laži (se queste erano solo bugie) è una canzone della band Plavi Orkestar (orchestra blu), fondata dal cantante Saša Lošić a Sarajevo nel 1983. Visualizza il video su Youtube.

-----------



Život ide dalje, život brzo prolazi
La vita va avanti, la vita passa velocemente
al' osjećam da to više nisi ti, a ni ja
ma sento che questa non sei più tu, e nemmeno io
možda bi i mogli pokušati ponovo
forse potremmo anche provare di nuovo
al' bojim se da ovaj je put gotovo
ma ho paura che questa volta sia finita

Al' samo ti mi ubrzavaš disanje
Ma solo tu mi acceleri il respiro
jer se ja još uvijek palim na tebe
perché io ancora mi accendo con te (sono attratto da te)

Ako su to samo bile laži
Se queste erano solo bugie
lažimo se bar još malo
mentiamo almeno ancora un po'
ako su to samo bile varke
se questi erano solo inganni/tradimenti
varajmo se, varajmo
inganniamoci, inganniamo

Život ide dalje, život brzo prolazi
La vita va avanti, la vita passa velocemente
al' osjećam da to više nisi ti, a ni ja
ma sento che questa non sei più tu, e nemmeno io
ljubavi i mržnje teško je preskočiti zid
l'amore e l'odio difficilmente scavalcano il muro
al' bojim se da dobar smo par bili mi
ma ho paura che siamo stati una buona coppia noi

Jer samo ti mi ubrzavaš disanje
perché solo tu mi acceleri il respiro
jer se ja još uvijek palim na tebe
perché io ancora mi accendo con te (sono attratto da te)

Ako su to samo bile laži
Se queste erano solo bugie
lažimo se bar još malo
mentiamo almeno ancora un po'
ako su to samo bile varke
se questi erano solo inganni/tradimenti
varajmo se, varajmo
inganniamoci, inganniamo


VOCABOLI:
ako - se
bojati se - avere paura, temere
brzo - velocemente
disanje - respiro
gotov - finito, terminato
ja - io
jer - perché
još - ancora
lagati - mentire
laž - bugia
ljubav - amore
mi - noi
moći - potere
možda- forse
mržnja - odio
osjećati/osjetiti - sentire, percepire
paliti - accendere; bruciare
par - coppia, paio
pokušati - provare, tentare
preskočiti - saltare oltre, scavalcare
prolaziti - passare
samo - solo
teško - difficilmente
ti - tu
ubrzavati/ubrzati - accelerare
varati - tradire, ingannare
varka - inganno
zid - muro
život - vita