Visualizzazione post con etichetta Goran Karan. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Goran Karan. Mostra tutti i post

lunedì 29 marzo 2010

Kad zaspu anđeli - Ostani

Kad zaspu anđeli (quando si addormentano gli angeli), conosciuta anche come Ostani (rimani), è la canzone con cui Goran Karan nel 2000 rappresentò la Croazia al concorso Eurovision Song Contest. Visualizza il video su Youtube.

-----------


Poljubi me i budi tu
Baciami e sii qui
da sklopim oči na tvom toplom ramenu
che chiudo gli occhi sulla tua calda spalla
Poljubi me i budi tu
Baciami e sii qui
nek srce lupa kao da je prvi put
che il cuore batta come se fosse la prima volta
Poljubi me, pomoli se
Baciami, prega
sve svijeće svijeta nek se za nas upale
che tutte le candele del mondo si accendano per noi

Ostani, ovu noć kad svi mi prijete ostani
Rimani, questa notte quando tutti mi minacciano rimani
zagrli me kao dijete, ostani
abbracciamo come un bambino, rimani
kad sva si ljubav moja samo ti
quando tutto il mio amore sei solo tu
Ostani, da me čuvas kada zaspu andjeli
Rimani, che ti prendi cura di me quando gli angeli si addormentano


VOCABOLI:
anđeo - angelo
čuvati - custodire
kad - quando
ljubav - amore
lupati - percuotere, sbattere
moja - mia
noć - notte
oči - occhi
ostati - rimanere
poljubiti - baciare
prvi - primo
rame - spalla
samo - solamente
sklopiti - chiudere, congiungere
srce - cuore
svi - tutti
svijeća - candela
svijet - mondo
ti - tu
topao - caldo
tu - qui
upaliti - accendere
zagrliti - abbracciare
zaspati - addormentarsi

http://www.gorankaran.hr
http://it.wikipedia.org/wiki/Goran_Karan

mercoledì 17 marzo 2010

Priznaj mi

Priznaj mi (ammettimi) fece vincere nel 1995 a Goran Karan e Big Blue il premio rock-hit dell'anno. Visualizza il video su Youtube.

---------



Sve je tu, kao nekada
Tutto è qui, come un tempo
noćas vrijeme je stalo za nas
stanotte il tempo si è fermato per noi
pričaj mi, makar laži sve
parlami/raccontami, anche se menti tutto
znaš da vjerujem kada tako gledaš me
sai che ti credo quando mi guardi così

Priznaj mi da li i sad sanjaš ti
Ammettimi che anche adesso sogni
snove što smo skupa sanjali
i sogni che sognavamo insieme
znam da kasno je, znam da tražim previše
so che è tardi, so che chiedo troppo
nakon svega što smo prošli mi priznaj mi
dopo tutto ciò che abbiamo passato noi ammettimi

Sve je tu, samo ti i ja
Tutto è qui, solo tu e io
dodir tijela tvog, okus pobjeda
il contatto del tuo corpo, sapore di vittorie
tvoje usne nude prošlost, nakon lutanja
le tue labbra offrono il passato, dopo il vagabondaggio
tvoje oći bude nemir, koji dobro znam
i tuoi occhi svegliano l'inquietudine, che conosco bene

Priznaj mi da li i sad sanjaš ti
Ammettimi che anche adesso sogni
snove što smo skupa sanjali
i sogni che sognavamo insieme
znam da kasno je, znam da tražim previše
so che è tardi, so che chiedo troppo
nakon svega što smo prošli mi priznaj mi
dopo tutto ciò che abbiamo passato ammettimi

Da me smiriš kada stignu vjetrovi
Che mi calmi quando arrivano i venti
kad mi more dušu zapjeni, priznaj mi
quando il mare mi spumeggia l'anima, ammettimi


VOCABOLI:
dobro - bene; buono
dodir - contatto, tocco
duša - anima
gledati - guardare, osservare
ja - io
kada - quando
kasno - tardi
lagati - mentire
lutanje - vagabondare
makar - anche se, almeno
mi - noi
more - mare
nakon - dopo, a seguito
nekada - un tempo
nemir - inquietudine
noćas - stanotte
nuditi - offrire
oći - occhi
okus - sapore
pobjeda - vittoria
previše - troppo
pričati - parlare, raccontare
priznati - ammettere, confessare
proći - passare, attraversare
prošlost - passato
sad(a) - adesso
samo - solo
sanjati - sognare
skupa - insieme
smiriti - calmare, tranquillizzare
snovi - sogni
stati - fermarsi
stići/stignuti - arrivare, giungere
sve - tutto
ti - tu
tijelo - corpo
tražiti - chiedere, cercare
tu - qui
tvoj - tuo
usne - labbra
vjerovati - credere
vjetar - vento
vrijeme - tempo
zapjeniti - spumeggiare
znati - conoscere, sapere

http://www.gorankaran.hr
http://it.wikipedia.org/wiki/Goran_Karan