Visualizzazione post con etichetta Gibonni. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Gibonni. Mostra tutti i post

lunedì 18 ottobre 2010

U ljubav vjere nemam

U ljubav vjere nemam (nell'amore non ho fede) scritta e composta da Zlatan Stipišić - Gibonni e cantata da Oliver Dragojević. Visualizza il video su Youtube.

-------------------



Dušu sam potrošio
Ho consumato l'anima
zbog toga ne žalim
a causa di questo non rimpiango
sve sam svoje prošao
ho passato tutte le mie cose
bezbroj prećica do sna
un'infinità di scorciatoie fino al sogno
bezbroj slijepih ulica
un'infinità di strade cieche

Srce se umorilo
Il cuore si è stancato
i ne znam šta ću s njim
e non so cosa fare con lui
u što sam se pretvorio
in che cosa mi sono trasformato
sretan ili nesretan
felice o infelice
ja samo jedno znam
io so una cosa sola

Nju da sam ženio
se avessi sposato lei
ne bih tako uvenuo
non sarei così appassito
starim ja
sto invecchiando
a u ljubav vjere nemam
e non ho fede nell'amore

Svoju djecu sam sanjao
Ho sognato i miei figli
njenim ih imenom nazvao
gli ho chiamati con il suo nome
starim ja
sto invecchiando
a u ljubav vjere nemam
e non ho vede nell'amore

Dušu sam potrošio
Ho consumato l'anima
zbog toga ne žalim
a causa di questo non rimpiango
u što sam se pretvorio
in che cosa mi sono trasformato
sretan ili nesretan
felice o infelice
ja samo jedno znam
io so una cosa sola


VOCABOLI:
bezbroj - un'infinità
djeca - bambini
duša - anima
ime - nome
ja - io
ljubav - amore
nazvati - chiamare
nesretan - infelice, sfortunato
potrošiti - consumare
prećica - scorciatoia
pretvoriti se - trasformarsi
proći - passare
san - sonno
sanjati - sognare
slijep - cieco
srce - cuore
sretan - felice
stariti - invecchiare
sve - tutto
svoj - proprio, suo
ulica - via, strada
umoriti se - stancarsi
uvenuti - appassire
vjera - fede
zbog - a causa di
znati - sapere
žaliti - rimpiangere
ženiti - sposare

http://www.oliver.hr
http://it.wikipedia.org/wiki/Oliver_Dragojević
http://en.wikipedia.org/wiki/Zlatan_Stipišić_Gibonni
http://andeli-cuvari.com/?lang=en
http://www.gibonni.si/

lunedì 15 marzo 2010

Cesarica

Cesarica (imperatrice) è una tra le canzoni più note di Oliver Dragojević, ma il testo e la musica sono opera di Zlatan Stipišić Gibonni. Visualizza il video su Youtube.

-----------



Zlatni konci litnje zore
Fili d'oro dell'alba estiva
došli su u njene dvore
sono arrivati nel suo palazzo
da bi moju jubav budili
per svegliare il mio amore
svitlo nek joj ljubi lice
che la luce le baci il viso
lipo ka u cesarice
bella come un'imperatrice
kad je ja ne mogu ljubiti.
quando io non la posso baciare.

Zlatna mriža njenog tila
La rete d'oro del suo corpo
dušu mi je uhvatila
mi ha acchiappato l'anima
da je baci nazad u more.
per gettarla indietro nel mare.
Svake noći prije zore
Ogni notte prima dell'alba
dolazin u njene dvore
vado nel suo palazzo
bile dvore moje pokore.
bianco palazzo della mia pena.

Cilega života ja san tija samo nju
Per tutta la vita ho voluto solo lei  
da do njenog srca nadjem put
trovare la strada per il suo cuore
cilega života moje tilo je bez nje
tutta la vita il mio corpo è senza lei
ka cviće bez vode.
come i fiori senza acqua.


VOCABOLI:
baciti - buttare, gettare
bez - senza
bijel - bianco
buditi - svegliare
cesarica - imperatrice
cviće (in croato cvijeće) - fiori
doći/dolaziti - arrivare, venire
duša - anima
dvor - corte
ja - io
kao - come
konac - filo
lice - viso, faccia
lip (in croato lijep) - bello
ljubav - amore
ljubiti - amare, baciare
moći - potere
moj - mio
more - mare
mriža (in croato mreža) - rete
naći - trovare
nazad - indietro
noć - notte
pokora - penitenza, pena
prije - prima di
put - strada
samo - solo
srce - cuore
svaki - ogni
svitlo (in croato svjetlo) - luce
tilo (in croato tijelo) - corpo
uhvatiti - afferrare, prendere, acchiappare
voda - acqua
zlatan - d'oro
zora - alba
život - vita

Nel testo della canzone alcune parole sono scritte in croato che si parla nella zona di Spalato: cviće(spalatino)-cvijeće(croato), lip-lijep, mirža-mreža, svitlo-svjetlo, tilo-tijelo.

http://www.oliver.hr
http://it.wikipedia.org/wiki/Oliver_Dragojević

mercoledì 10 febbraio 2010

Činim pravu stvar

Činim pravu stvar è una canzone del cantautore Zlatan Stipišić, in arte Gibonni. Ascolta la canzone su Youtube.

--------



Možda i dogodi se čudo
Forse succede un miracolo
i onda uspijem prešutjeti teške riječi i sve grubo
e riesco a sottacere (sorvolare) le parole pesanti e tutte le cose brutte
sve što ljudi govore kad se više ne vole
tutto ciò che la gente dice quando non si ama più

Možda se jednom rodi nada
Forse un giorno nascerà la speranza
i onda uspijem ti priznati da si najbolja do sada
da s tobom ni jedna ne može se mjeriti
che con te nessuna può misurarsi/competere

Nema pravila tu nema pameti kad nastupi tišina
non ci sono regole, qui non ci sono ragioni (non ha senso) quando compare il silenzio
mi smo dvoje ljudi što se ne mogu razumjeti
siamo due persone che non riescono a capirsi

I činim pravu stvar ne spominjem te ja
e faccio la cosa giusta a non menzionarti
jezik pregrizem da ne bi opsovao
mordo la lingua per non insultare
ovaj život što ga dijelim na pola
questa vita che divido a metà
i kada poželim te ja
e quando ti desidero
jezik pregrizem da ne bi opsovao
mi mordo la lingua per non insultare
ovaj život što ga dijelim na pola
questa vita che divido a metà

Što je moje što je tvoje
Cos'è mio, cos'è tuo
ja tako ne mogu razmišljati
io non posso ragionare così
sve smo gradili u dvoje
abbiamo costruito tutto in due
i sve iz temelja sad ćemo podjeliti
e ora divideremo tutto dalle fondamenta
kome noć a kome dan
a chi la notte e a chi il giorno
ne tu nema pameti
no, questo non ha senso
kad nastupi tišina
quando compare il silenzio
mi smo dvoje ljudi
siamo due persone
što se ne mogu razumjeti
che non possono capirsi

I činim pravu stvar ne spominjem te ja
e faccio la cosa giusta a non menzionarti
jezik pregrizem da ne bi opsovao
mordo la lingua per non insultare
ovaj život što ga dijelim na pola
questa vita che divido a metà
i kada poželim te ja
e quando ti desidero
jezik pregrizem da ne bi opsovao
mi mordo la lingua per non insultare
ovaj život što ga dijelim na pola
questa vita che divido a metà


VOCABOLI:
činiti - fare; agir, commettere (činiti se - sembrare, mostrarsi)
čudo - miracolo
dan - giorno
dijeliti - dividere; condividere
do - fino a
dogoditi se - accadere, succedere
dvoje - due persone
govoriti - parlare
graditi - costruire
grub - rozzo, sgarbato; ruvido
ja - io
jedna - una
jednom - una volta
jezik - lingua
kad(a) - quando
ljudi - gente
mjeriti - misurare
moći - potere
moj - mio
možda - forse
nada - speranza
najbolja - la migliore
nastupiti - sopravvenire, cominciare; esibirsi, recitare;
noć- notte
opsovati - insultare
ovaj - questo
pamet - mente, ragione, senno
podjeliti -
pol - mezzo, metà
poželjeti - desiderare
pravilo - regola, norma
pregristi - mordere
prešutjeti - sottacere
priznati - ammettere, riconoscere
razmisliti - riflettere, pensarci su
razumjeti - capire, comprendere
riječ - parola
roditi - nascere; partorire
sad(a) - adesso
spominjati - nominare, menzionare; ricordare
stvar - cosa, oggetto
sve - tutto
tako - così
temelj - base; fondamento
tišina - silenzio
tvoj - tuo
uspjeti - riuscire, avere successo
voljeti se - amarsi
život - vita

http://en.wikipedia.org/wiki/Zlatan_Stipišić_Gibonni
http://andeli-cuvari.com/?lang=en
http://www.gibonni.si/