domenica 27 febbraio 2011

Drago mi je zbog mog starog - Đorđe Balašević

Drago mi je zbog mog starog (sono felice per il mio vecchio) è una canzone del cantautore serbo Đorđe Balašević. Visualizza il video su Youtube.

----------------------


Drago mi je zbog mog starog
Mi fa piacere per il mio vecchio
Što sam bez škole krenuo od dole i post'o car
che senza scuola sono partito da giù e sono diventato imperatore
Dobro se sećam, posle zvuka poslednjeg zvona
mi ricordo bene, dopo il suono dell'ultima campana
Trk od škole do stadiona
la corsa dalla scuola allo stadio
Bio sam sretan
Ero felice

Tačno pamtim dan, trening prvi i 'Mali ima fudbal u krvi'
mi ricordo esattamente il giorno, il primo allenamento e "Il piccolo ha il calcio nel sangue"
I onda 'Trči', i onda 'Lezi'
e allora "Corri", e poi "sdraiati"
Nekad' po kiši, nekad' po žezi
a volte sotto la pioggia, a volte con la calura

To su bili teški dani, al' sve je prošlo
Questi erano giorni duri, ma tutte è passato
Vreme je došlo da vladam ja
per me è arrivato il momento di regnare

Moj stari veruje, možda preteruje
Il mio vecchio crede, forse esagera
Kad' kaže da sam bolji od svih
quando dice che sono meglio di tutti
Drago mi je zbog mog starog
Mi fa piacere per il mio vecchio
Što sam od trnja stig'o do zvezda za tili čas
che dalle spine (stalle) sono arrivato alle stelle in un attimo

Kad' pružim dobar meč, on vodi glavnu reč
Quando offro (gioco) una buona partita, lui ha la parola principale
I pita: 'Da l' je selektor slep?'
e chiede: "Ma il selettore è cieco?"
Drago mi je zbog mog starog
Mi fa piacere per il mio vecchio
On sada ima moć da pred svima podigne glas
lui adesso ha il potere di alzare la voce davanti a tutti

U ime sporta, ja sam glavi rekao: 'Zbogom'
Nel nome dello sport, dissi "Addio" alla mia testa
Pa sam slavu stekao nogom
e rincorsi la gloria con i piedi
Takva smo sorta, brdo love kvari nas lako
Siamo di questa sorte, la montagna dei soldi ci rovina facilmente
I onda đonom startuje svako
e allora chiunque inizia a "giocare sporco"
I nema 'Driblaj', i nema 'Dodaj'
e non c'è "Dribla", e non c'è "Passa"
Već samo ima 'Dobro se prodaj'
ma ormai c'è solo "Venditi bene"
Zbogom davni ideali
Addio lontani ideali
Manje mi smeta prvenstvo sveta neg' prazan džep
mi disturba meno il campionato mondiale che la tasca vuota

Moj stari veruje, možda preteruje
Il mio vecchio crede, forse esagera
Kad' kaže da sam bolji od svih
quando dice che sono meglio di tutti
Drago mi je zbog mog starog
Mi fa piacere per il mio vecchio
Što sam od trnja stig'o do zvezda za tili čas
che dalle spine (stalle) sono arrivato alle stelle in un attimo

Kad' slabo zaigram, on pije sasvim sam
Quando gioco male, lui beve del tutto solo
I kaže: 'Trener kriv je za sve'
e dice: "L'allenatore è colpevole di tutto"
Drago mi je zbog mog starog
Mi fa piacere per il mio vecchio
On sada ima moć da pred svima podigne glas
lui adesso ha il potere di alzare la voce davanti a tutti
Drago mi je zbog mog starog
Mi fa piacere per il mio vecchio
On sada ima moć da pred svima podigne glas
lui adesso ha il potere di alzare la voce davanti a tutti


VOCABOLI
bez - senza
brdo - montagna
car - imperatore
dan - giorno
dobro - bene, buono
dodati - aggiungere, passare
džep - tasca
glas - voce
imati - avere
ja - io
kad - quando
kazati - dire
kiša - pioggia
krenuti - partire
krv - sangue
kvariti - rovinare
lova - soldi
mali - piccolo
meč - match, partita
moć - potere
moj - mio
možda - forse
noga - gamba, piede
pamtiti - ricordare
pitati - chiedere
piti - bere
postati - diventare
prazan - vuoto
pretjerati - esagerare
prodati se - vendersi
pružiti - porgere
prvenstvo - campionato
prvi - primo
samo - solamente
selektor - selettore
sjetiti se - ricordarsi
slava - gloria
slijep - cieco
sretan - felice
stadion - stadio
stari - vecchio
sve - tutto
škola - scuola
trener - allenatore
trening - allenamento
trčati - correre
trnje - cespugli spinosi
vjerovati - credere
vladati - regnare
vrijeme - tempo
zbog - a causa di, per
zbogom - addio
zvijezda - stella
zvono - campana
zvuk - suono
žega - calura

Nessun commento:

Posta un commento